Cloud Computing – Come le aziende possono risparmiare usando il WEB

 In Blog, Non categorizzato

Se andiamo a cercare la definizione di Cloud (Computing) troviamo che In informatica con il termine inglese cloud computing si indica un insieme di tecnologie che permettono, tipicamente sotto forma di un servizio offerto da un provider al cliente, di memorizzare/archiviare e/o elaborare dati (tramite CPU o software) grazie all’utilizzo di risorse hardware/software distribuite e virtualizzate in Due definizione generiche Rete.

fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Cloud_computing

I tipi di modelli di servizio:

  • Infrastructure as a Service (IaaS) è l’erogazione di servizi infrastrutturali relativi a capacità elaborativa.
  • Platform as a Service (PaaS) è l’erogazione di servizi applicativi di base come sistemi operativi.
  • Software as a Service (SaaS) è l’erogazione di servizi applicativi di qualunque tipo.
  • Business – Process as a Service (BPaaS) è l’evoluzione del SaaS e definisce l’erogazione di servizi.

clock-77497_1280

1° – Vantaggio: COSTI

Risparmio dei costi fissi di Infrastruttura, Hardware e Software

Risparmio dei costi variabili di energia e mantenimento dell’infrastruttura.

 

 

2° – Vantaggio: Condivisione e Controlloboy-158039_1280

La condivisione permette di avere l’accesso ai dati da qualsiasi dispositivo, anche mobile, e in qualsiasi luogo con una connessione dati.

Si parla di controllo perché è facile installare nuovi servizi senza dover intervenire sulle proprie strutture HW, risparmiando notevolmente tempo.

lock-156641_1280

3° – Vantaggio: Sicurezza

Grazie alle norme vigenti, la sicurezza e la privacy dei dati Cloud è garantita da dei protocolli molto rigidi, i backup sono garantiti dall’operatore e non ci si deve più preoccupare di guasti che una struttura fisica aziendale è soggetta.

 

 

 

Per ricevere maggiori informazioni puoi chiamarci al numero 0587749274 oppure scrivere a: info@metodoin.it

 

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca