Backup – Perché è importante?

 In Blog, Non categorizzato

Che cos’è il backup e perché è così importante?

Per backup si intende la copia di sicurezza dei propri dati, conservata per ogni eventualità.

Se in informatica fossimo sicuri della perfezione delle macchine e dei dispositivi, non ci sarebbe bisogno del backup, ma purtroppo, come sappiamo, le possibilità che si verifichi un problema al server o ai PC che generi una perdita parziale (o completa) dei dati è reale.

Il recupero di dati cancellati dal disco è sempre molto complicato e anche molto costoso, nei pochi casi in cui è possibile.

Cosa fare quindi se i dati non sono recuperabili? Se si possiede una copia di backup  possiamo ripristinare buona parte dei dati perduti, scriviamo “buona parte” perché molto dipende dalla strategia di Backup che si intende implementare.

Ecco perché è importante fare delle copie periodiche dei dati importanti; copie che andranno custodite gelosamente e in un ambiente che non sia lo stesso nel quale si trova la macchina di cui si è fatto il backup.

hard-159264_1280

fonte: http://pixabay.com/it/

Cosa utilizzare per fare Backup?

I più usati sono:

  • Il più classico e tradizionalmente usato è il nastro, disponibile in diversi formati.
  • Il NAS (network area storage), un dispositivo di rete in cui è possibile salvare i dati, composto da 2 o più hard disk in raid che vengono scritti contemporaneamente, in modo da rendere più sicura la procedura di backup anche con la rottura di un disco.
  • Il Disco esterno USB, la maniera più semplice e meno costosa, ma anche la meno sicura dove fare le copie di Backup.
  • In Cloud, che permette di effettuare il backup dei dati aziendali, utilizzando il WEB su server farm dedicate,   questa modalità consente di avere la massima sicurezza della struttura, senza doversi accollare gli oneri di mantenimento.
Come fare il backup?
  • Completo: è la copia completa dei dati che si vogliono preservare.
  • Differenziale: è la copia di tutti i file (e directory) che sono stati modificati dall’ultimo backup completo.
  • Incrementale: è la copia di tutti i file che sono stati modificati dall’ultimo backup completo o incrementale.

L’obiettivo di un Backup è naturalmente, in caso di problemi, quello di perdere il meno tempo possibile e soprattutto preservare i dati che sono il patrimonio dell’azienda.

I dati della tua azienda sono al sicuro? Utilizzi un sistema efficace di Backup dei dati?

fonti: www.techpc.it, it.wikipedia.org/wiki/Backup


Per ricevere maggiori informazioni puoi chiamarci al numero 0587749274 oppure scrivere a: info@metodoin.it

 

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca